Indice del forum Il Nostro Forum
Il nuovo forum della C.A.M. - Compagnia Arcieri Monica
 
 Home PageHome  FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Obbligo sevizi igienici multipli sui campi di tiro

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Regolamenti FITA e FITARCO
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
vittarco
Yoda


Registrato: 20/12/06 17:27
Messaggi: 6200
Residenza: Gallarate - Italy

MessaggioInviato: Lun Mag 26, 2014 10:43 am    Oggetto: Obbligo sevizi igienici multipli sui campi di tiro Rispondi citando

Ennesimo regolamento calato dall'alto senza spiegazioni applicative, che letto alla lettera mette fuori regola quasi tutti campi di tiro con l'arco societari in italia:

http://www.fitarco-italia.org/circolari/20140523%2046%20Regolamento%20Impiantistica%20federale.pdf

Citazione:
la Fitarco
stabilisce che per la pratica sportiva agonistica, non agonistica e di esercizio del tiro con l'arco, detta disciplina necessita di servizi igienico-sanitari adeguati al numero di partecipanti contemporaneamente presenti sul campo, suddivisi in uomini e donne, più un sevizio igienico per persone con disabilità.


In pratica, alla lettera, un campo societario DEVE ora avere sempre servizi separati per uomini, donne e disabili.

Sarebbe stato bello che la comunicazione fosse accompagnata dallo stanziamento di quei milioncini di euro (diciamo almeno dieci ) necessari per adeguare i campi di quasi tutte le oltre 500 società italiane.... Rolling Eyes
_________________
Fai o non fai. Non c'e' tentare. - Yoda
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ricfranz
Darth Wader


Registrato: 05/01/07 14:15
Messaggi: 1332
Residenza: Savona-Italy

MessaggioInviato: Lun Mag 26, 2014 6:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

A parte il fatto che non si capisce, oltre al resto, per quale motivo il bagno dei disabili debba essere in più: non potrebbe essere tranquillamente quello delle donne o quello degli uomini????

Quale è l'"adeguato" numero di servizi?

Poi la solita domanda: e se non ho i servizi divisi come indicato cosa succede???

a) non mi posso allenare: chi lo verifica?
b) non solo non mi posso allenare, ma non posso nemmeno effettuare gare: mando tutti a casa?

E che differenza deve esserci tra il bagno delle donne e quello degli uomini??

I tansgender e transessuali dove devono andare?

Sarà prevista un'apposita figura di Direttore dei Bagni per verificare il corretto afflusso, oppure il controllo spetta al Giudice di Gara??

Devo chiamare i carabinieri se un uomo va nel bagno delle donne o viceversa, oppure devo sospendere la gara??
_________________
Collabora a WikiArco!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
vittarco
Yoda


Registrato: 20/12/06 17:27
Messaggi: 6200
Residenza: Gallarate - Italy

MessaggioInviato: Lun Mag 26, 2014 7:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

ricfranz ha scritto:
A parte il fatto che non si capisce, oltre al resto, per quale motivo il bagno dei disabili debba essere in più: non potrebbe essere tranquillamente quello delle donne o quello degli uomini????

Quale è l'"adeguato" numero di servizi?

Poi la solita domanda: e se non ho i servizi divisi come indicato cosa succede???

a) non mi posso allenare: chi lo verifica?
b) non solo non mi posso allenare, ma non posso nemmeno effettuare gare: mando tutti a casa?

E che differenza deve esserci tra il bagno delle donne e quello degli uomini??

I tansgender e transessuali dove devono andare?

Sarà prevista un'apposita figura di Direttore dei Bagni per verificare il corretto afflusso, oppure il controllo spetta al Giudice di Gara??

Devo chiamare i carabinieri se un uomo va nel bagno delle donne o viceversa, oppure devo sospendere la gara??


Ovvio che pare la classica norma all'italiana. Si scrive a caso senza neppure pensare all'applicabilità pratica, così tutto il potere di controllo diventa discrezionale perché nessuno sa o può applicare la regola.

Comunque, non ti ricordi che non esiste più l'omologazione dei campi? Pertanto se nessuno controlla più nulla sui campi in materia di sicurezza, immaginati per la presenza dei cessi separati ...

La faccenda è diversa per i campi di gara e le palestre dove invece c'e' un arbitro che controlla . E lì francamente la faccenda si fa dura e molto costosa, se l'impianto è di proprietà o gestione della società organizzatrice, e ancora più dura se è comunale ...
_________________
Fai o non fai. Non c'e' tentare. - Yoda
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ratavulura
Leia


Registrato: 11/04/07 21:36
Messaggi: 112
Residenza: Risaie vercellesi

MessaggioInviato: Lun Mag 26, 2014 10:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

...ecco perchè il comune dove la mia società si allena ha appena venduto la palestra ad un privato....
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Manchur
Padawan


Registrato: 01/04/14 23:15
Messaggi: 44
Residenza: Cassano Magnago (VA)

MessaggioInviato: Mar Mag 27, 2014 1:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Tale Regolamento non può che applicarsi alle strutture di nuova costruzione o comunque a quelle costruite dopo giugno 2008, o che hanno subito un'importante ristrutturazione dopo quel periodo. Infatti non vengono dettati tempi di adeguamento e non vengono citate eventuali "sanzioni" per chi non ottemperi. Oltretutto trattasi di norma interna inviata alle società e non alle Autorità di controllo.
In pratica è una sorta di "recepimento dovuto" a seguito di una norma generale del CONI. Certo hanno impiegato 6 anni a farla propria....... Rolling Eyes
Direi che il cesso del nostro campo, se costruito prima del 2008 va più che bene, anche con gara internazionale Cool
Per il campo nuovo è un'altra storia. Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
nne
Leia


Registrato: 22/09/08 13:22
Messaggi: 103

MessaggioInviato: Mar Mag 27, 2014 10:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Arcieri brontoloni.....!! NON siete mai contenti !!!

C'è chi si preoccupa di MANDARCI a C...GARE nel modo più comodo possibile e voi vi lamentate anche .... !!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
R&B
Lando Carlassian


Registrato: 05/11/09 07:47
Messaggi: 85

MessaggioInviato: Mar Mag 27, 2014 10:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Sono norme presenti nel regolamento d'igiene della Lombardia e sulle normative Nazionali e Regionali relative ai disabili da molti anni anche se non era espressamente citato un "campo per il tiro con l'arco" forse perchè nessuno si era accorto di noi prima. L'argomento "servizi igienici" è spinosissimo. Giusto per fare un esempio per una trattoria a conduzione familiare in funzione delle stesse norme una decina di anni fa mi avevano chiesto qualcosa come 7 bagni con relativi antibagni. Bontà loro non avevano chiesto il servizio disabili diviso per sesso ma unico. In pratica la superficie destinata a servizi avrebbe superato le dimensioni della saletta da pranzo...
A questo proposito il bagno disabili viene "concesso" insieme a quelli per le signore quando si può dimostrare l'impossibilità della realizzazione indipendente.
Chi può controllare la dotazione del campo? ASL, Vigili Urbani, personale dell'ufficio tecnico comunale. Si è tenuti all'adeguamento? Secondo me sì. Si farà? Beh, siamo in Italia....
Top
Profilo Invia messaggio privato
ratavulura
Leia


Registrato: 11/04/07 21:36
Messaggi: 112
Residenza: Risaie vercellesi

MessaggioInviato: Gio Mag 29, 2014 1:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

vittarco ha scritto:

Comunque, non ti ricordi che non esiste più l'omologazione dei campi? Pertanto se nessuno controlla più nulla sui campi in materia di sicurezza, immaginati per la presenza dei cessi separati ...


Non esiste più l'omologazione dei campi???
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Regolamenti FITA e FITARCO Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it