C.A.M. - IL NOSTRO FORUM
C.A.M. - IL NOSTRO FORUM
Home | Profile | Register | Active Topics | Active Polls | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Discussioni sui Regolamenti
 Un nuovo Statuto FITARCO per il 2005
 Blocco TRAFFICO per il 21 novembre
 Forum Locked
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

nne
Leia

Italy
347 Posts

Posted - 08/11/2004 :  09:34:18  Show Profile  Visit nne's Homepage
Senza voler aprire una polemica su questi provvedimenti IPOCRITI che
servono SOLO ai Comuni che aderiscono per incassare le sovvenzioni
Regionali e le multe, NON certo a contrastare l'inquinamento ....

La Regione Lombardia ha stabilito le date del Blocco totale programmato del traffico per tutti gli autoveicoli, i motoveicoli e i ciclomotori non adibiti al servizio pubblico, dalle 8.00 alle 20.00, nelle seguenti giornate di domenica: .

21 novembre 2004 <------------
23 gennaio 2005
20 febbraio 2005

http://www.ambiente.regione.lombardia.it/webqa/emergenza/blocchi_domeniche_new.htm

Per quanto riguarda il luogo dove si terrà l'assemblea, comunque, non
c'e' NESSUN PROBLEMA perchè l'Hotel Plaza di San Donato Milanese si trova direttamente all'uscita delle autostrade/tangenziali.

Inoltre, come già detto, la Metropolitana MM3 si trova 10 minuti a piedi.

qui si può trovare l'elenco delle strade escluse dal provvedimento:
http://www.ambiente.regione.lombardia.it/webqa/emergenza/strade_escluse_new.htm

qui invece l'elenco dei soggetti esclusi dal provvedimento: http://www.ambiente.regione.lombardia.it/webqa/emergenza/soggetti_esclusi_tot.htm

quindi : veicoli utilizzati dalle Società sportive o dai singoli iscritti aderenti alle Società stesse, appartenenti a Federazioni affiliate al CONI o ad altre Federazioni ufficialmente riconosciute, per lo svolgimento di manifestazioni già programmate, previo rilascio di attestazione di partecipazione da parte dalle medesime Società sportive.

per chi potrebbe avere problemi a uscire/rientrare dal proprio Comune
dovrebbe essere sufficiente portarsi la convocazione dell'assemblea e
la lettera con la quale abbiamo comunicato alla Federazione i delegati

Ennio


chris
Obi Wan

Italy
2447 Posts

Posted - 08/11/2004 :  12:15:28  Show Profile  Visit chris's Homepage
A complemento, ricordo che per le gare organizzate DURANTE i blocchi (programmati e non), i sindaci hanno facoltà di applicare deroghe, le quali sono valide IN TUTTE le aree sottoposte a blocco (vedi il secondo link del post precedente). Gli organizzatori di gare si premuniscano quindi allertando i propri sindaci, dato che di solito un attestato di partecipazione viene rilasciato DOPO la gara, ma che al luogo dove si svolgerà la gara ci si deve arrivare DURANTE il blocco...

PS: a tutti gli abitanti dei comuini in cui scatterà il blocco: non uscite di casa a fare footing: il blocco lo fanno per l'alto tasso di inquinamento, non per far far footing alla gente. Anche se ovviamente l'amministrazione comunale preferisce spendere i soldi dello stato (o meglio del Servizio sanitario nazionale) per curare enfisemi, asma e altre patologie polmonari piuttosto che spendere i propri per ripulire le strade dalle polveri sottili che i solerti cittadini provvederanno a filtrare nei propri alveoli... E qualora non volessero uscire ci pensano gli enti preposti a organizzare gite in bicicletta, corse "campestri" e quant'altro di utile per ripulire "biologicamente" le strade della città...




Aragorn il Prode (Chris)
Go to Top of Page

franca
C3PO

33 Posts

Posted - 08/11/2004 :  17:53:07  Show Profile
Esperienza personale: spesso non basta l'attestato di partecipazione, per poter circolare nelle domeniche di blocco, occorre farsi rilasciare dai vigili del proprio comune regolare permesso di circolazione presentando apposita documentazione (locandina gara e/o prova iscrizione, nel caso dell'assemblea credo la convocazione) e dichiarare il tipo di autoveicolo e il nr. di targa.
Go to Top of Page

chris
Obi Wan

Italy
2447 Posts

Posted - 08/11/2004 :  18:48:48  Show Profile  Visit chris's Homepage
attenzione: i vigili non hanno potere di deroga, solo il sindaco! Lo stabilisce l'ordinanza della regione. Se abiti in un comunbe con vigli così usi ad abusi di potere, faresti bene a stamparti l'ordinanza (la parte che riguarda le deroghe al blocco) e mettergliela sotto il naso.



Aragorn il Prode (Chris)
Go to Top of Page

franca
C3PO

33 Posts

Posted - 09/11/2004 :  09:27:46  Show Profile
Mi sono espressa male. L'autorizzazione, redatta dai vigili, è comunque firmata dal sindaco.
Go to Top of Page

chris
Obi Wan

Italy
2447 Posts

Posted - 09/11/2004 :  12:49:00  Show Profile  Visit chris's Homepage
Beh, portati comunque l'ordinanza: c'è scritto che un'autorizzazione del sindaco vale per tutti i territori interessati...



Aragorn il Prode (Chris)
Go to Top of Page

nne
Leia

Italy
347 Posts

Posted - 10/11/2004 :  12:49:14  Show Profile  Visit nne's Homepage
Su richiesta del presidente Comitato Provinciale Milanese pubblico la seguente
lettera inviata dalla segreteria del CONI Lombardia ai vari Comitati Regionali
e Provinciali Lombardi:
------------------------------------------------------------------------------

URGENTE ed IMPORTANTE Milano, 9 novembre 2004
Inviata via fax
Inviata via e-mail Ai Sig.ri presidenti dei

CP Coni della Lombardia



Ai Sig.ri presidenti dei

comitati regionali delle Federazioni

Sportive Nazionali


Ai Sig.ri presidenti dei comitati

regionali degli Enti di

Promozione Sportiva



Loro indirizzi


Oggetto: procedure concordate con la Regione Lombardia per la mobilità di atleti, tecnici, dirigenti,

accompagnatori ed ufficiali di gara in occasione del blocco della circolazione

programmato per le domeniche 21.11.04 – 23.01.05 – 20.02.05





Vi comunico che a seguito dei colloqui intercorsi tra il sottoscritto ed il dott. Luigi D’Alfonso dell’Assessorato Qualità ed Ambiente della Regione Lombardia, sono state chiarite ad analogia dello scorso anno le modalità che devono consentire lo svolgimento dell’attività sportiva per i tesserati delle diverse federazioni a superamento delle norme regionali che bloccano il traffico automobilistico nei Comuni delle zone critiche.


I documenti che devono essere esibiti ai controlli sono :


certificazione delle società o enti sportivi di appartenenza attestante le generalità, la società di appartenenza, il numero di matricola di affiliazione della società, il Comune ed il luogo della manifestazione;
documento di identità;
fotocopia dal calendario o di documento federale attestante la manifestazione.


Si è inoltre concordato che nelle domeniche di blocco del traffico, in caso di difficoltà, venga contattato l’ufficio regionale preposto nella persona del dott. Luigi D’Alfonso (cell. 335.8466401).


Mi auguro caldamente che per quanto sopra i nostri atleti possano continuare positivamente la loro attività sportiva anche nelle domeniche di blocco del traffico.

Con i migliori saluti.

Segreteria CONI Lombardia
Go to Top of Page

carlo
C3PO

Italy
48 Posts

Posted - 11/11/2004 :  14:16:56  Show Profile
Per noi che arriviamo dalla Valle d'Aosta, c'è rischio/pericolo/necessità di entrare/passare da zone a traffico bloccato?
Grazie per l'eventuale informazione
Carlo
Go to Top of Page

nne
Leia

Italy
347 Posts

Posted - 11/11/2004 :  14:36:50  Show Profile  Visit nne's Homepage
quote:
Originally posted by carlo

Per noi che arriviamo dalla Valle d'Aosta, c'è rischio/pericolo/necessità di entrare/passare da zone a traffico bloccato?
Grazie per l'eventuale informazione
Carlo




No - assolutamente:

prendi la tangenziale Ovest direzione Bologna, quindi
segui per Tangenziale EST - Venezia - alla seconda uscita:
SAN DONATO-VIA EMILIA ti trovi direttamente nel parcheggio
dell’Hotel Crowne Plaza – Via C. Adenauer

ciao
Ennio
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 Forum Locked
 Printer Friendly
Jump To:
C.A.M. - IL NOSTRO FORUM © 2002 - C.A.M. - Compagnia Arcieri Monica Go To Top Of Page
Questa pagina e' stata generata in 0.1 secondi Snitz Forums 2000