C.A.M. - IL NOSTRO FORUM
C.A.M. - IL NOSTRO FORUM
Home | Profile | Register | Active Topics | Active Polls | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Di tutto un po'
 Tutto il resto
 Mala tempora....
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author  Topic Next Topic  

vittarco
Forum Admin

Italy
4227 Posts

Posted - 09/11/2006 :  10:53:56  Show Profile  Visit vittarco's Homepage  Reply with Quote
Purtroppo, le peggiori previsioni per il futuro dello sport amatoriale che erano inevitabilmente state fatte causa del ritorno l governo del tragico trio (Prodi/Visco/Melandri) che aveva affossato lo sport italiano, il CONI e la nostra Federazione di riflesso già nella loro precedente esperienza si stanno tute avverando.
Alla consegna dei Collari d'Oro (incluso il nostro Marco Galiazzo), la scorsa settimana Prodi ha garantito che lo stanziamento minimo garantito per il CONI non sarebbe stato toccato nella finanziaria, anche se era impossibile aumentarlo (in tutte le altre nazioni gli stanziamenti per lo sport l'anno prima delle olimpiadi vegono normalmente aumentati, se non addirittura moltiplicati). Standing ovation all'annuncio da parte dei presidenti federali presenti (ringraziavano per sapere ufficialmente di andare alle olimpiadi 2008 piu' deboli di tutti gli altri?).
Da ieri si sa invece ufficialmente che gli stanziamenti al Coni vengono tagliati del 26%, e da oggi si sa anche che un 'altro 5% se ne va con la riforma Bersani. E la Melandri su tutti i giornali dichiara che non ne sapeva nulla e che si appella a TPS come uomo di parola... peccato che i tagli fossero chiaramente presenti nell'ultima versione della Finaziaria approvata all'unanimità dal consiglio dei ministri. Nessun commento invece da parte di Prodi, cosa ovviamente normale da parte sua.

Come finirà? Ma che la prenderemo tutti nel....
Di fronte alla proteste, i tagli verranno "ridotti" magari al 15% invece del 30%, e il CONI dovrà pure ringraziare, mentre poi dovrà tagliare gli stanziamenti ORDINARI alle federazioni (non quelli della preparazione olimpica) come già avvenne nel tragico passato antecedente le Olimpiadi di Sidney, e la nostra federazione, come tutte le altre, dovrà tagliare pesantemente tutti i contributi alla struttura periferiche ed alla promozione per far fronte ai tagli, o aumentare del 100% le quote di tesseramento per ritornare a bilancio precedente almeno nel 2008.
La storia non fa altro che ripetersi....prepariamoci ai prevedibili sacrifici.



__________________________________________________________
Do or don't do. Not to try. Yoda

anna
Luke

Italy
786 Posts

Posted - 09/11/2006 :  17:02:15  Show Profile  Reply with Quote
Personalmente. se i sacrifici fossero tutti qui, quoterei subito. Purtroppo ben altri soldi si volatilizzeranno dalle nostre tasche perchè nessuno (e dico proprio nessuno) vuole fare quello che andrebbe davvero fatto per migliorare il bilancio statale. Qualche esempio? Enti inutili, Alitalia, Pensioni di invalidità usate come ammortizzatori sociali, ecc ecc ecc ecc

Anna
____________________
Niente acqua, niente luna
Go to Top of Page

Ricfranz
Darth Vader

Italy
1275 Posts

Posted - 09/11/2006 :  18:43:24  Show Profile  Visit Ricfranz's Homepage  Reply with Quote
Forse....
http://www.repubblica.it/2003/h/rubriche/spycalcio/soldi-sport/soldi-sport.html


Riccardo
------------------
Il bit è eterno. Il suo supporto no.
Go to Top of Page

gfranco
C3PO

Italy
17 Posts

Posted - 09/11/2006 :  21:41:11  Show Profile  Visit gfranco's Homepage  Reply with Quote
Ho la senzazione che l'articolo su Repubblica e le conclusioni dell'incontro fra i vertici politico-economico-sportivo ed il CONI, abbia dato risultati totalmente opposti alle tesi espresse dal nostro Vittorio. L'ideologia politica sarebbe opportuno lasciarla fuori dalle nostre porte.

Edited by - gfranco on 09/11/2006 21:41:41
Go to Top of Page

vittarco
Forum Admin

Italy
4227 Posts

Posted - 10/11/2006 :  00:51:02  Show Profile  Visit vittarco's Homepage  Reply with Quote
Quello che si legge sul sito di Repubblica e' quanto segue:

Al termine di un esame dei futuri impegni dello sport italiano - si legge nella nota - hanno convenuto sulla necessità di assicurare al Coni le risorse necessarie per il regolare svolgimento dell'attività sportiva" (il taglio minacciato era di 120 milioni di euro, ndr) ed in particolare per la preparazione delle Olimpiadi 2008. Per questo è stato istituito appunto il fondo da 33 milioni di euro presso il ministero Giovani e Sport. Allo stesso tempo, Padoa-Schioppa, conclude la nota, ha assicurato che "opererà in modo tale da preservare le risorse destinate al Coni" nell'ambito della gestione delle spese prevista dalla Finanziaria.

Forse io non so leggere, ma da un lato si e' istituito un fondo di 33M e dall'altro si e' promesso di operare per preservare....
Non leggo, ma magari mi sbaglio, che il CONI avrà soldi in più rispetto ai tagli, ma solo che i 120M di tagli si sono ridotti sicuramente a 87, mentre TPS fara' il possibile per recuperare qualcosaltro in finanziaria....
Qui non si tratta di ideologia, ma di idiozia, se per una cosa del genere un ministro del governo deve minacciare le dimissioni (cos'e', il terzo o il quarto che lo fa nell'ultima settimana?).
La storia non e' evidentemente finita.



__________________________________________________________
Do or don't do. Not to try. Yoda
Go to Top of Page

gfranco
C3PO

Italy
17 Posts

Posted - 10/11/2006 :  09:18:36  Show Profile  Visit gfranco's Homepage  Reply with Quote
Io veramente ho letto anche questo:
Finanziaria: salvi i soldi per lo sport
La Melandri era pronta a dimettersi...
Niente tagli allo sport.
Non solo: è stato istituito anche un fondo (33 milioni di euro per il 2207) da destinare agli eventi sportivi di rilevanza internazionale ed alla preparazione dei Giochi Olimpici di Pechino nel 2008. L'intesa, si legge in una nota del ministero dell'Economia, è stata raggiunta oggi nel corso di un incontro tenutosi fra il ministro dell'Economia, Tommaso Padoa-Schioppa, il Ragioniere generale dello stato, Mario Canzio, il ministro per lo Sport, Giovanna Melandri, e il presidente del Coni, Gianni Petrucci.

Edited by - gfranco on 10/11/2006 09:19:34
Go to Top of Page

vittarco
Forum Admin

Italy
4227 Posts

Posted - 10/11/2006 :  09:37:26  Show Profile  Visit vittarco's Homepage  Reply with Quote
gfranco, i giornali di oggi danno notizie tute molto sommarie, e al solito di parte in funzione di chi le da. Ma la logica e la lettera di quello che si legge die che:
-1 18 M dei 33M in finanziaria per i grandi eventi sportivi (leggasi Europei di Calcio e Mondiali di ciclismo) vengono subito erogati al CONI per la Preparazione Olimpica (? e gli eventi, con che si fanno ?).
-2 TPS si impegna a rimodificare la finanziaria per reperire le risorse per ricoprire il taglio. E' un impegno a fare, ma se e' solo per quello, anche prima c'era un impegno verbale a non tagliare. Come va realmente finire lo si scoprirà in aula, forse ancora in tempo per ulteriori modifiche (se non mettono la fiducia).
-3 L'effetto della Bersani sul CONI rimane, perche' tanto l'avevano già metabolizzato tutti.

Tutti esprimono soddisfazione (?) ma la partita non e' ancora neppure iniziata.

__________________________________________________________
Do or don't do. Not to try. Yoda
Go to Top of Page

klaus55
Cewbacca

Italy
53 Posts

Posted - 10/11/2006 :  23:47:19  Show Profile  Reply with Quote
Comunque vada a finire una cosa sarà certa, la maggior parte dei finanziamenti dello sport andranno a finire nel CALCIO "la vera malattia dello sport italiano" che sta foccocando tutti gli altri compreso il nostro e non per colpa delle finanziarie o del governo.
Io sono convinto che lo sport italiano ha bisogno in primis di una buona riforma ed un risanamento della classe dirigente magari con meno poltrone parassite.

nel sito CONI: Comunicato sulla Legge Finanziaria, il Presidente Petrucci ringrazia i Ministri Padoa Schioppa e Melandri .......
Go to Top of Page

anna
Luke

Italy
786 Posts

Posted - 10/11/2006 :  23:54:54  Show Profile  Reply with Quote
Smettiamo di dire che il calcio sarebbe un cancro dell'italico sport o altre amenità del genere. Il calcio è anche migliaia di ragazzini di 8-14 anni che si trovano all'oratorio o nella piccola società sportiva a fare un'attività sana e salutare invece di ciondolare per strada o davanti alla TV. E' anche la gioia e l'orgoglio di far parte di una squadra, piccola e povera quanto ti pare, ma una squadra.
Non confondiamo uno sport bello e divertente con il letamaio delle squadre di professionisti. Il calcio è molto di più ed è molto meglio di questo.

Anna
____________________
Niente acqua, niente luna
Go to Top of Page

klaus55
Cewbacca

Italy
53 Posts

Posted - 11/11/2006 :  19:21:44  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by anna
[........ Il calcio è molto di più ed è molto meglio di questo.



Anna, non esistono sport meglio o peggio, in quanto è un parere soggettivo. Esistono però attività sportive che possono essere praticate con lealtà, disciplina ed agonismo con divertimento (il senso dello sport).
Mi pare che tutto il carrozzone del calcio professionistico, al quale vanno parecchi fondi, non esprime quello che ho detto sopra.
Perciò confermo " IL CALCIO STA SOFFOCANDO GLI ALTRI SPORT"
Go to Top of Page

anna
Luke

Italy
786 Posts

Posted - 11/11/2006 :  19:48:02  Show Profile  Reply with Quote
Non "IL CALCIO" ma queste iene che ammorbano il calcio PROFESSIONISTICO. Che, come tutti sanno, NON E' UNO SPORT.
Detto questo, chiudo e mi scuso per l'OT
Anna
____________________
Niente acqua, niente luna

Edited by - anna on 11/11/2006 19:52:01
Go to Top of Page

vittarco
Forum Admin

Italy
4227 Posts

Posted - 28/02/2007 :  10:48:58  Show Profile  Visit vittarco's Homepage  Reply with Quote
Riprendo il topic perchè è di oggi sui giornali la notizia dell'appello di Petrucci al governo per salvare i finanziamenti al CONI e alle federazioni in vista delle Olimpiadi.
Infatti, la finanziaria ha ripristinato formalmente il contributo ordinario di 450 Milioni al CONI che sembrava dovesse essere tagliato, ma il decreto Bersani di riduzione della spesa e' rimasto com'era, come avevo già detto, e quindi impone ancora a CONI, CONI SERVIZI e Federazioni di ridurre del 10% le spese rispetto al 2006. Vuol dire un disastro totale per la preparazione olimpica e le gestioni delle federazioni....ma sembra che il CONI se ne sia accorto solo ieri.......




__________________________________________________________
Do or don't do. Not to try. Yoda
Go to Top of Page
   Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
C.A.M. - IL NOSTRO FORUM © 2002 - C.A.M. - Compagnia Arcieri Monica Go To Top Of Page
Questa pagina e' stata generata in 0.16 secondi Snitz Forums 2000