IL NOSTRO FORUM

Il Nostro Forum e' sposorizzato da
ARCO & FRECCE SUPERSTORE
di Pero ( Milano)

Novita' sul Sito
La pagina degli 
ARTICOLI TECNICI

Controllate le nostre OFFERTE SPECIALI !!!

[ Sommario Forum  | Ricerca nel Forum | Avanti | Indietro | Su ]


Re: Considerazioni varie sul mio 1 Fita

Da: V. Frangilli
EMail: vittarco@tin.it
Data: 02/09/02
Ora: 16.56.37

Commenti

Solo sulla scelta delle alette....

Tirare frecce con alette di un tipo e alette di un altro e poi vedere quali raggruppano meglio e' francamente assurdo come sistema di scelta.

L'aletta e la sua inclinazione sono infatti uno degli elementi principali della freccia finita, e pertanto una delle variabili nella taratura. Significa che l'arco va ritarato per le alette che monti, poi fatte tutte le prove di rosata che vuoi nelle varie condizioni, tra le quali il vento frontale e posteriore sono le principali, quindi rifatto tutto da capo con le alette diverse che vuoi utilizzare, o con la diversa inclinazione delle stesse che vuoi provare. Un processo lungo e difficile, ma l'unico possibile.

Due frecce con impennaggio diverso non raggrupperanno MAI allo stesso modo a parita' di taratura, ne' la spennata si presentera' mai allo stesso modo rispetto alle impennate, per ovvie (se ci pensi) ragioni.

Alla fine, tarando opportunamente l'arco, troverai sempre che quasi tutte le alette sono in grado di garantire una buona rosata a tutte le distanze. La discriminante quindi diventa quella delle rosate in cattive condizioni atmosferiche. Non proprio facilissime da confrontare.

Le X10 sono note come "sponsored arrows". Ad alto livello le usano quasi tutti perche' le ottengono in sponsorizazione. E' tuttora da dimostrare che vadano meglio delle ACE a 70mt, per non parlare dei 90 mt, dove danno un netto svantaggio. In particolare, in cattive condizioni di tempo, hanno mostrato piu' volte, per chi sa leggere i risultati, la loro netta inferiorita'. Poi, ognuno tira quello che gli pare e quello che ha a disposizione, o quello che il datore di lavoro gli ordina di tirare. Pochissimi al mondo sono in grado di misurare veramente le differenti prestazioni delle frecce e comunque di decidere sul loro uso autonomamente...


Aggiornato il: 24 novembre 2010