Indice del forum Il Nostro Forum
Il nuovo forum della C.A.M. - Compagnia Arcieri Monica
 
 Home PageHome  FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

arbitri
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Statuto Fitarco
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
CarbonPlus
Leia


Registrato: 01/03/07 12:41
Messaggi: 190

MessaggioInviato: Ven Feb 01, 2008 10:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Si vede che questa norma è nata altrove.
Non prende in considerazione la figura del direttore dei tiri.
Mentre un arbitro se chiamato potrebbe assegnare un punto in più o in meno, il direttore dei tiri potrebbe bruciare o meno una freccia decidendo così della sorte non di 1 punto ma di ben 10!!!
Forse che ora vogliamo non iscrivere alle Società tutti i direttori dei tiri Question Exclamation Question
Top
Profilo Invia messaggio privato
ricfranz
Darth Wader


Registrato: 05/01/07 14:15
Messaggi: 1332
Residenza: Savona-Italy

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 12:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Attendiamo da qualche partecipante i risultati dell'Assemblea di ieri. Rolling Eyes Question
_________________
Collabora a WikiArco!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
martille
Padawan


Registrato: 01/03/07 18:37
Messaggi: 41

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 1:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

ricfranz ha scritto:
Attendiamo da qualche partecipante i risultati dell'Assemblea di ieri. Rolling Eyes Question


All'assemblea di ieri il punto sugli arbitri è stato approvato, così come gli altri, anche perchè non è possibile farne a meno.
E' stato comunque dato mandato al consiglio di discutere con il coni le modifiche statutarie e disporre per tutte meno quella relativa agli arbitri (decisione proposta da un intervento di Vittorio e condivisa all'unanimità), per quella in particolare il consiglio tratterà con il Coni e sottoporrà i risultati all'assemblea nazionale, senza però che necessiti provvedere ad una convocazione di un'assemblea straordinaria.
C'è da tenere presente che non si tratta di una scelta della federazione ma di una esplicita richiesta di adeguamento statutario avanzata dal Coni, sulla quale il presidente sta trattando essendo anche lui preoccupato per le ricadute sull'intero movimento.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ricfranz
Darth Wader


Registrato: 05/01/07 14:15
Messaggi: 1332
Residenza: Savona-Italy

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 3:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Allora, se capisco bene, la questione arbitri è rimandata alla prossima assemblea annuale. Very Happy Very Happy Very Happy
_________________
Collabora a WikiArco!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
martille
Padawan


Registrato: 01/03/07 18:37
Messaggi: 41

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 3:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

ricfranz ha scritto:
Allora, se capisco bene, la questione arbitri è rimandata alla prossima assemblea annuale. Very Happy Very Happy Very Happy


Esattamente non so. Il problema che si è posto è stato come evitare una ulteriore assemblea straordinario con tutti i costi relativi. L'idea della delega è nata da lì. Poi come si rimetterà all'assemblea la questione esattamente non lo so. Probabilmente Vittoriosarà più chiaro.

P.S. E' stato un gran piacere conoscere il nostro Vittarco, mio vicino di posto durante l'assemblea.
Top
Profilo Invia messaggio privato
vittarco
Yoda


Registrato: 20/12/06 17:27
Messaggi: 6200
Residenza: Gallarate - Italy

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 4:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il punto dello statuto approvato e' stato quello proposto nel testo all'ordine del giorno, che e' il seguente:

8. I giudici sportivi non possono avere alcun tipo di rapporto economico con le società e le associazioni affiliate
e con i soggetti sottoposti alla propria giurisdizione.


Ho cercato di intervenire prima del voto per spiegare che il testo, come proposto, se approvato alla lettera avrebbe condotto alla impossibilità di elargire rimborsi spese di alcun tipo agli arbitri delle gare come attualmente in vigore.
Se mi fosse stato consentito di parlare per tempo, avrei proposto di emendarlo con qualcosa tipo "ad eccezione dei normali rimborsi spese per arbitraggio gare".
Purtroppo, il Presidente dell'assemblea non ha consentito interventi prima della votazione ed ha costreto a votare le tre variazioni in blocco nonostante il parere contrario di diverse società (abuso chiaramente illegale), e quindi ho potuto far notare il problema solo a votazione avvenuta.

E' evidente che ora la FITARCO sarà costretta a mettere in piedi con urgenza un sistema di pagamento diretto degli arbitiri e di incasso delle spese dalle società, per uniformarsi ai voleri del nuovo statuto.
Inutile cercare altre soluzionei... "alcun tipo di rapporto economico... " vuol dire solo "alcun tipo..." e altre interpretazioni non sono certo possibili.
Ovvio che i rimborsi spese lasciati alla libera contrattazione tra arbitro e società come in vigore fino allo scorso wekend non fossero mai stati perfettamentne garanti della imparzialità del giudice, ma si potevano trovare altre soluzioni piu' controllate e controllabili che non vietare tutto in un colpo solo.

La lettera ricevuta dal CONI su ulteriori modifiche allo statuto avrebbe richiesto un'altra assemblea straordinaria prima di quella elettiva, in particolare proprio per consentire al Presidente Federale uscente di far approvare le norme di dettaglio in base alle quali potrà essere rieletto per il terzo mandato consecutivo.
Ma la lettera richiedeva anche l'introduzione della piena incompatibilità degli arbitri con ogni altra attività.
Quindi, ho proposto che l'assemblea desse mandato al consiglio e al presidente di modificare lo statuto in tutti i punti e le virgole richieste dal CONI ad eccezione di quanto relativo agli arbitri.
Di fatto, questo rimanda qualsiasi eventuale intervento statutario sull'argomento a DOPO l'assemblea elettiva 2009, considerando che a questo punto non verrà indetta nessuna assemblea straordinaria intermedia, dando a tutti il tempo di meditare sull'argomento.
Se non mi fosse stato impedito di intervenire sull'articolo votato, il problema arbitri per almeno due anni non avrebbe avuto alcuna necessità di essere affrontato dal punto di vista gestionale.

Rimarco comunque lo scadimento ulteriore della qualità delle assemblee federali dal punto di vista delle comprensione dei delegati di quanto in esse stia realmente accadendo, che ormai mi fa molto preoccupare per la capacità dell'organo assembleare FITARCO di decidere effettivamente in base alle regole della democrazia ed alle reali necessità della nostra federazione. Aprirò comunque un topic a parte sull'argomento.
_________________
Fai o non fai. Non c'e' tentare. - Yoda
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ricfranz
Darth Wader


Registrato: 05/01/07 14:15
Messaggi: 1332
Residenza: Savona-Italy

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 6:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma dove è scritto che in assemblea è proibito pensare prima di scrivere delle ca..ate???

Ottimo lo slittamento all'assemlea 2009 Laughing Laughing Exclamation
_________________
Collabora a WikiArco!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
martille
Padawan


Registrato: 01/03/07 18:37
Messaggi: 41

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 6:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusatemi ma forse non ho capito io.
I punti dello statuto soggetti a modifica, non erano facoltativi (infatti mi chiedo lo scopo della votazione), ma erano IMPOSTI dal CONI.
Qual'è l'alternativa ad accettarli? Uscire dal CONI?
Poi il presidente cercherà di mediare per quanto possibile, ma se il CONI si inpunta secondo me non abbiamo scelta se non quella di approvarli esattamente come il CONI esige, nè più nè meno.
Non si tratta di modifiche volute/richieste dalla FITARCO.
IDEM lo slittamento dell'approvazione di 2 anni, non era possibile in quanto l'ultima sollecitazione del CONI è stata fatto il 31/01. Non solo da approvare, ma da approvare subito.
Almeno questo è quanto ho capito
Top
Profilo Invia messaggio privato
ricfranz
Darth Wader


Registrato: 05/01/07 14:15
Messaggi: 1332
Residenza: Savona-Italy

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 6:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

L'art.33 dello Statuto del CONI dice:

Art. 33 – Ufficiali di gara
1. Gli ufficiali di gara partecipano, nella qualifica loro attribuita dalla competente Federazione sportiva nazionale o Disciplina sportiva associata o Ente di promozione sportiva e senza vincolo di subordinazione, allo svolgimento delle manifestazioni sportive per assicurarne la regolarità.
2. Le Federazioni sportive nazionali, le Discipline sportive associate e gli Enti di promozione sportiva, possono riconoscere gruppi o associazioni di ufficiali di gara.
3. Gli ufficiali di gara svolgono le proprie funzioni con lealtà sportiva, in osservanza dei principi di terzietà, imparzialità e indipendenza di giudizio.

C'è qualcuno che può dire che, se gli arbitri fossero iscritti direttamente alla FITARCO, vi sarebbe la CERTEZZA che la terzietà ed imparzialità sarebbero rispettate??? Question Question Question

Io credo di no, per cui l'osservazione del CONI mi pare debba restare, appunto, un'osservazione, e che l'Assemblea FITARCO sia sovrana nel decidere quale sia il miglior modo di assicurare lealtà sportiva, ecc.: per esempio con la sottoscrizione di una carta dei principi dell'arbitrato, posto (ed è da dimostrare) che alcuni signori Moggi siano entrati nel mondo del Tiro con l'Arco..... Twisted Evil
_________________
Collabora a WikiArco!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
martille
Padawan


Registrato: 01/03/07 18:37
Messaggi: 41

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 6:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ti ripeto o ieri ci hanno detto un monte di balle o la sovranità è ..... molto limitata. A ciò che ci è stato spiegato in particolare dal legale presente è la richiesta da parte del CONI è imperativa. Ti dico di più il presidente ha anche detto di aver discusso a lungo con il responsabile CONI proprio sulla norma sugli arbitri per ottenere la possibilità di modificarla in base alle nostre esigenze. Sinceramente, sarà un ingenuo, ma gli credo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ricfranz
Darth Wader


Registrato: 05/01/07 14:15
Messaggi: 1332
Residenza: Savona-Italy

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 6:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non ho competenza e capacità per discuterne in punta di diritto, per cui prendo assolutamente per buono quello che dici; resta il fatto, positivo, che il tutto è rimandato al 2009, tranne lo scivolone del trattamento economico.
_________________
Collabora a WikiArco!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
alien
Jabba the Hutt


Registrato: 20/10/07 11:41
Messaggi: 332

MessaggioInviato: Lun Feb 04, 2008 7:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quindi fino al 2009 gli arbitri (o i futuri arbitri) potranno continuare a tesserarsi nelle diverse società? e di conseguenza tirare o essere consiglieri? ma dopo che cosa succederà? non riesco a vedere in che modo la fitarco possa venire in contro alle richieste del coni
_________________
"Se non condividi certi momenti, ti sembra quasi di non averli vissuti"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Statuto Fitarco Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it